lunedì 29 settembre 2014

NUOVO SITO WEB DEL GRUPPO IREN PER LE SCUOLE

È on line “Edu.Iren” la sezione del sito di Gruppo dedicata all’Educazione alla sostenibilità.

Lo riporta una nota di Gravità Zero  che spiega come si tratti di un sito web  utile per sviluppare e promuovere iniziative edu-didattiche legate alle attività del gruppo IREN che consente a chi opera nel panorama scolastico di poter accedere direttamente on line alle offerte formative gratuite.

I temi delle attività educative ruotano attorno temi quali: il ciclo idrico integrato, l’energia, il ciclo integrato dei rifiuti, la sostenibilità.


giovedì 25 settembre 2014

IL RETTORE DELL'UNIVERSITÀ DI TORINO LANCIA L’INCUBATRICE E L’HACKATHON NAZIONALE DELLA CULTURA

Il Rettore dell’Università di Torino, prof. Gianmaria Ajani, nel corso della conferenza nazionale AICI che si svolge oggi e domani al Campus Luigi Einaudi, ha annunciato grandi novità dell’Ateneo per la produzione e la gestione della cultura nel territorio locale e nazionale. 

Si tratta dell’apertura, nel 2015, di una ”Incubatrice” per l’impresa culturale, la cui sede sarà negli spazi della centralissima via Po, e la proposta, condivisa col ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, di lanciare un Hackathon del patrimonio culturale in Italia, che potrà essere gestito dall’Università di Torino, con lo scopo e il compito di investire le scuole del progetto di reperire sul territorio non soltanto i beni, ma il patrimonio culturale diffuso, raccontarlo nel web, costruire così una mappatura nazionale e portare i ragazzi verso quella comprensione di tutto quello che è cultura nel loro territorio in un contesto che sarà esposto a livello nazionale.


   

 “Col ministro Franceschini – ha dichiarato il Rettore - ci ritroveremo a Roma a breve per iniziare a programmare i lavori, chiaramente sia il MIUR che il Ministero dei Beni culturali saranno coinvolti in questo rapporto con l’Ateneo e partiremo dal nostro territorio per costruire una rete con il mondo della scuola. Il web e i nuovi media devono diventare il racconto della storia così come è percepita, il racconto del problema. Attraverso questa rete noi portiamo i ragazzi a dire alla comunità paese: ‘guardate che qui ci sono delle ricchezze che stiamo perdendo’. L’idea dell’Incubatrice nasce per aiutare chi ritiene di avere una vocazione nelle scienze umanistiche a costruire un progetto, che potrebbe diventare un lavoro, un’impresa culturale, mettendo sul campo il proprio sapere accanto a quello di persone che dell’impresa e dell’attività di servizi culturali hanno fatto una professione e quindi rappresentare – ha concluso il Rettore Ajani - quell’aspetto della produzione dei servizi culturali che è una delle chiavi, non di soluzione, ma di uscita, dall’attuale grande problema che è la collocazione del lavoro dei nostri ragazzi”.



martedì 23 settembre 2014

"ANATOMIA DI UNA LAMPADINA" DÀ IL VIA ALLA RASSEGNA "TEATRO E SCIENZA"

Primo appuntamento giovedì 25 settembre 2014 ore 21 a Torino con la rassegna "Teatro e scienza, l’Albero della Conoscenza” dedicata alle scoperte scientifiche e patrocinata da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comuni di Santena e della Provincia di Torino e Presidenza della Repubblica.  INGRESSO GRATUITO A TUTTI GLI SPETTACOLI 

Il Prof. Vittorio Marchis (Politecnico di Torino), Maria Rosa Menzio e Alessandra Musoni vanno in scena con "Anatomia di una lampadina", spettacolo che racconta la storia della lampadina e di due personaggi che ne hanno segnato l'evoluzione, l'americano Thomas Edison e il piemontese Alessandro Cruto.

Alle ore 22.30 “Agricoltura e Scienza” di Moncalvo Presidente Nazionale Coldiretti
Posti disponibili fino a esaurimento. 
Per prenotare il vostro posto (a ingresso libero) scrivete a redazione@gravita-zero.org o chiamando il 329 4592139 indicando il numero di persone.


La sala da 300 posti nel prestigioso Centro Congressi di Torino Incontra 

DI SEGUITO IL CALENDARIO DELLA RASSEGNA E DELLE CONFERENZE
scarica il pieghevole PDF  - INGRESSO LIBERO
Prenotazione posti in prima fila e fino a esaurimento: 
redazione@gravita-zero.org tel 329 4592139

25 SETTEMBRE 2014 TORINO, CAMERA DI COMMERCIO - TORINO INCONTRA
ORE 21 SPETTACOLO “Anatomia di una lampadina” di Vittorio Marchis
con Vittorio Marchis e Maria Rosa Menzio, Produzione “Teatro e Scienza”, PRIMA ASSOLUTA
ORE 22,30 CONFERENZA “Il genio scientifico”, a cura di Francesco Profumo, Presidente Gruppo IREN (125 POSTI)

27 SETTEMBRE 2014 MONCALIERI, CASTELLO Sala della Regina
ORE 21 SPETTACOLO “Vita a giudizio” di Maria Rosa Menzio
Produzione “Teatro e Scienza”, Regia e Video di Maria Rosa Menzio (125 POSTI)

4 OTTOBRE 2014 SANTENA, SALONE CASTELLO CAVOUR
ORE 21 SPETTACOLO "L’oro bianco di Dresda” di Maria Rosa Menzio
con Maria Rosa Menzio e due Giocattolai, Produzione “Teatro e Scienza”, PRIMA ASSOLUTA (80 POSTI)

5 OTTOBRE - 31 OTTOBRE SANTENA, SALONE CASTELLO CAVOUR
MOSTRA "Le scoperte scientifiche“
dipinti di Luciana Penna, fotografie di Carla Demichelis, opere di Gianfranco Cantù, frattali di Maria Rosa Menzio e quadri viventi del gruppo storico “La Contessa di Castiglione”
5 OTTOBRE ORE 17,30 CONFERENZA
"Scavando fra i dati: la fiaba dei cammini che si biforcano nella scienza“ a cura di Mario Rasetti, Professore Emerito di Fisica Teorica al Politecnico di Torino e Presidente della Fondazione ISI(80 POSTI)

11 OTTOBRE 2014 PINO TORINESE, PLANETARIO
ORE 21 SPETTACOLO "L’oro bianco di Dresda” di Maria Rosa Menzio
con Maria Rosa Menzio e due Giocattolai, Produzione “Teatro e Scienza”, REPLICA
ORE 22,30 CONFERENZA "Alchimia e astrofisica" a cura di Attilio Ferrari,
Presidente di INFINI*TO e Professore Ordinario di Astrofisica all'Università di Torino (125 POSTI, ingresso al Museo dello Spazio a pagamento)

18 OTTOBRE 2014 SANTENA, SALONE CASTELLO CAVOUR
ORE 20,45 SPETTACOLO “I Progenitori” di Roberto Stefano Moro
Compagnia “Atelier Teatro Fisico”, regia di Philip Radice, Produzione “Teatro e Scienza”, PRIMA ASSOLUTA
ORE 22,30 CONFERENZA “L’architettura ospita l’arte e la scienza”
a cura di Marco Aimetti, Presidente Ordine Architetti Torino (80 POSTI)

26 OTTOBRE 2014 BEINASCO, CHIESA DI SANTA CROCE
ORE 21 SPETTACOLO “Vita e sogni di Mr. Pauli” di Annalisa Panati
Compagnia Liberipensatori, regia Oliviero Corbetta, Produzione “Teatro e Scienza”, PRIMA ASSOLUTA
ORE 22,30 CONFERENZA “Nanotecnologie in casa” a cura di Claudio Pasquadivulgatore scientifico (125 POSTI)

27 OTTOBRE 2014 BEINASCO, CHIESA DI SANTA CROCE
ORE 11 SPETTACOLO “Vita e sogni di Mr. Pauli” REPLICA (125 POSTI)

12 NOVEMBRE 2014 ASTI, TEATRO ALFIERI
ORE 21 RECITAL "L'albero della conoscenza" di AA.VV. a cura di Maria Rosa Menzio
voce Maria Rosa Menzio e flauto Maurizio Benedetti, Produzione “Teatro e Scienza”, PRIMA ASSOLUTA (125 POSTI)

15 NOVEMBRE 2014 SANTENA, SALONE CASTELLO CAVOUR
ORE 21 SPETTACOLO "Flatlandia” di Abbott/Gili
Associazione “Compagni di Viaggio”, regia di Riccardo Gili
ORE 22,30 CONFERENZA“Destinazione terra” a cura di Carlin Petrini (Fondatore di Slow Food)      (80 POSTI)

18 NOVEMBRE 2014 TORINO, TEATRO ASTRA
ORE 21 SPETTACOLO “L’effetto Doppler” di Lia Tomatis
Compagnia “Onda Larsen”, Produzione “Teatro e Scienza”, PRIMA ASSOLUTA
ORE 22,30 CONFERENZA “Le due culture da Charles Snow a oggi” a cura di Piero Bianucci (320 POSTI)

22 NOVEMBRE 2014 CASALE MONFERRATO, TEATRO
ORE 20,45 SPETTACOLO “Copenaghen” di Michael Frayn
Compagnia “La Betulla“ di Brescia, regia di Bruno Frusca (da definire)

25 NOVEMBRE 2014 TORINO, TEATRO ASTRA
ORE 21 SPETTACOLO “Questo spettacolo contiene almeno un errore”
Compagnia “Figure capovolte” di Milano, regia di Francesca Albanese (320 POSTI)

29 NOVEMBRE 2014 PECETTO TORINESE, CHIESA DEI BATTU'
ORE 21 SPETTACOLO “Faustus! Faustus!” Zaches Teatro, Firenze
ORE 22,30 CONFERENZA “Teatro e scienza nel mito di Faust” a cura di Franco Pastrone, Professore Ordinario di Meccanica Razionale all'Università di Torino (125 POSTI)

7 DICEMBRE 2014 MONCALIERI, LIMONE FONDERIE TEATRALI
ORE 21 SPETTACOLO “E’ voluto” di Marte Costa
Compagnia “Necèssita Virtù”, regia di Marte Costa, adattamento per “Teatro e Scienza” (420 POSTI)

sabato 20 settembre 2014

GIORNALISMO DIGITALE IN ITALIA

Nelle redazioni domina ancora la ‘’carta’’ ma la talpa del cambiamento sta scavando



venerdì 19 settembre 2014

CON UN SMS AIUTI LE BAMBINE AFFETTE DALLA SINDROME DI RETT

È attiva fino al 5 ottobre la campagna nazionale SMS in favore dell’Airett Research Team di cui fa parte il dott. Maurizio Giustetto, ricercatore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Torino

È possibile sostenere la ricerca Inviando un SMS o chiamando il 45509 per aiutare i ricercatori a studiare la Sindrome di Rett, una malattia rara, per la quale attualmente non esiste alcuna cura.  


La sindrome di Rett è una malattia congenita che interessa il sistema nervoso centrale, ed è una delle cause più diffuse di grave deficit cognitivo. Si manifesta generalmente dopo i primi 6-18 mesi di vita dopo un periodo di apparente normalità, con la perdita di tutte le abilità acquisite (cammino, parola, uso delle mani). 

In occasione della prima riunione dell’AIRETT team a Milano, Lucia Dovigo, Presidente dell’AIRETT, ha spiegato: “Vista la scarsa attenzione che vi è da parte delle istituzioni nazionali per le malattie rare, l’Associazione si è fatta promotrice di diverse iniziative per aiutare la ricerca sulla Rett. In particolare con i fondi delle campagne sms, che hanno visto l’importante impegno del nostro impareggiabile testimonial Nicola Savino e una grande risposta da parte degli italiani, siamo riusciti a raccogliere importanti somme con le quali abbiamo finanziato diversi progetti di ricerca sulla patologia, coinvolgendo esperti, ricercatori, con una profonda conoscenza della Sindrome di Rett ai quali è stato proposto di unirsi in consorzio per lavorare tutti assieme contro questa terribile malattia”.

lunedì 15 settembre 2014

NASA e INFN firmano accordo di Affiliazione per la ricerca e l’esplorazione del sistema solare

NASA e Istituto nazionale di Fisica Nucleare (INFN) hanno firmato oggi un accordo di ricerca, sulla base del quale l’INFN diviene ufficialmente Membro Affiliato di SSERVI (Solar System Exploration Research Virtual Institute), l’istituto virtuale della NASA dedicato alla ricerca ed esplorazione del sistema solare. L’INFN è così primo partner italiano di SSERVI, e la collaborazione tra i due Istituti sarà su programmi senza scambio di fondi. “L’INFN è l’Istituto dedicato alla ricerca fondamentale nei campi della fisica nucleare, subnucleare, astroparticellare e dei relativi sviluppi tecnologici. SSERVI rivolge la ricerca di base e quella applicata alla Luna, agli asteroidi vicini alla Terra, alle lune di Marte Phobos e Deimos, e gli ambienti spaziali vicini a questi corpi celesti. Siamo ansiosi di vedere le scoperte scientifiche che deriveranno da questa collaborazione”, commenta Yvonne Pendleton, direttore di SSERVI.

XVIII SCIENZARTAMBIENTE: PER UN MONDO DI PACE 2014 A PORDENONE

A Pordenone il festival Scienzartambiente - per un mondo di pace prende il via dal 15 al 19 ottobre 2014  e porta il tema della XVIII edizione è “Le logiche del desiderio”. 
Gravità Zero è media partner.

Compie 18 anni Scienzartambiente – per un mondo di pace: dal 15 al 19 ottobre, il festival di divulgazione e comunicazione scientifica promosso dal Comune di Pordenone – Assessorato alla Cultura e dall’Immaginario Scientifico, tornerà ad animare il centro di Pordenone con il suo ricco programma di eventi, incontri, laboratori per le scuole e per gli insegnanti, mostre interattive, attività e ospiti speciali, per il pubblico di tutte le età.

Per le scuole
Le prenotazioni vanno fatte a partire dal 15 settembre 2014 chiamando il numero 040224424
È disponibile il programma scuole e workshop insegnanti.pdf aggiornato
Per il pubblico
Per informazioni e prenotazioni telefonare in orario d'ufficio ai numeri 0434392924 o 3381407079 oppure scrivere a scienzartambiente@comune.pordenone.it