mercoledì 18 aprile 2012

QUALI SONO LE CRITICITÀ DEL RAPPORTO TRA SCIENZA E MEDIA

Elisabetta Durante 
Quali sono le criticità del rapporto tra scienza e media? Cosa ostacola il dialogo tra ricerca e imprese a cui punta il nuovo programma europeo “Orizzonte 2020”? 

La comunicazione costituisce un tassello strategico nello sviluppo dell’innovazione e nella costruzione di un efficace rapporto tra ricercatori e attori della finanza e dell’industria. 

Migliorare la comunicazione tra laboratori, università e i sistemi mediatico ed economico rappresenta l’obiettivo del corso che la giornalista scientifica Elisabetta Durante, coordinatrice del DISTI (www.disti.it), tiene presso l’Università di Bari e l’Università del Salento nell’ambito del Progetto Reti dell’Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione.




Nessun commento:

Posta un commento